Skip to content

Cos'è la digitopressione, come si pratica e quali sono i suoi benefici?

Digitopressione imparare a conoscere tecnica e benefici di questa pratica tradizionale

Indice

digitopressione corso digitopressione cose digitopressione benefici

sab08ott(ott 8)09:00dom09(ott 9)17:30Corso HVLAColonna e articolazioni periferiche

sab26nov(nov 26)09:00dom27(nov 27)17:30Corso HVLAColonna e articolazioni periferiche

1. Introduzione

Nel corso Terapia manuale e tecniche miotensive verrà affrontata e praticata la digitopressione.

La digitopressione è una tecnica specifica volta a dare benessere psicofisico al paziente. Si basa sullo stesso principio dell’agopuntura, ossia sull’utilizzo di strumenti adatti a liberare l’energia bloccata nell’organismo affinché l’individuo possa usufruirne. Stimolando nel modo corretto precisi punti del corpo, si possono così ottenere vantaggi considerevoli e benefici a livello psico fisico. Tuttavia, per apportare risultati soddisfacenti è necessario conoscere a fondo la tecnica e i principi sui quali si basa. Il corso di digitopressione realizzato dagli specialisti di Fisiotop risponde a queste esigenze, preparando il professionista in maniera completa e approfondita.

2. Che cos'è la digitopressione e dove è nata

Come anticipato, la digitopressione ha fondamenti simili a quelli dell’agopuntura. La differenza principale tra queste tecniche è che, mentre l’agopuntura utilizza gli aghi per agire sul paziente, la digitopressione non richiede strumenti esterni al corpo dell’esperto che la pratica. Infatti, per praticarla si utilizzano mani, piedi e gomiti, che il terapista preme sui meridiani del corpo del paziente al fine di liberare le energie nel suo organismo. I meridiani sono punti stimolati anche nell’agopuntura e corrispondono a precise aree del corpo con i loro organi. Nel caso della digitopressione, quindi, gli aghi vengono sostituiti dalle dita o dai palmi delle mani.
La digitopressione è una tecnica con una lunga tradizione: nata in India quasi 8000 anni fa, tutt’oggi è una delle pratiche più comuni della medicina tradizionale cinese, anche se sta prendendo piede in Occidente grazie alla sua efficacia. Per questo motivo, molti fisioterapisti ed esperti in altri ambiti decidono di imparare come praticarla.

3. I benefici della digitopressione: accrescere il benessere fisico e psichico grazie al semplice tocco delle dita

Il principio alla base di questa tecnica prevede che si faccia pressione su punti del corpo ben precisi, sotto i quali scorrono i canali energetici dell’individuo. Traumi psicologici e stress psicofisico possono bloccare le energie all’interno dei meridiani, causando malesseri diffusi in tutto il corpo. Intervenendo attraverso una pressione specifica sui canali, l’energia vitale che contengono viene liberata: ciò aiuta a eliminare, o perlomeno a diminuire, sia sintomi e dolori fisici, sia malessere e disturbi psicologici ed emotivi.
Per quanto riguarda il trattamento dei dolori localizzati, acuti o cronici, la digitopressione si è rivelata efficace nel caso di problemi muscolari e post operatori. Attraverso questa tecnica si può ottenere sollievo anche per quanto riguarda mal di testa e stress. Infine, spesso vi ricorrono le donne in stato interessante, per ridurre le nausee mattutine tipiche dei primi mesi della gravidanza. In generale, si può dire che la digitopressione è adatta a tutti, perché agisce sul dolore generalizzato rilasciando le endorfine, che sono gli analgesici prodotti naturalmente dal corpo. Concludendo, non sono state individuate controindicazioni alla digitopressione, né effetti collaterali di sorta. L’unico campanello d’allarme prestare attenzione è la presenza di dolore: se il paziente lo avverte, meglio interrompere la terapia. Leggeri fastidi sull’area trattata e lividi leggeri sono, invece, assolutamente normali.

4. Tecniche e metodologie per praticare efficacemente la digitopressione

Attraverso questo corso di digitopressione, il futuro professionista imparerà ad applicare diversi metodi con cui il trattamento può essere somministrato. Oltre alla pressione esercitata con le dita su punti specifici del corpo e ai movimenti rotatori che ne seguono, si possono infatti utilizzare anche altre tecniche. Alcuni esempi sono l’agopuntura elettronica, che prevede di utilizzare un dispositivo elettronico al fine di individuare i canali energetici e stimolarli con precisione; oppure la moxibustione, che sostituisce la pressione delle dita sui punti specifici del corpo con il calore ottenuto tramite la combustione dei coni di artemisia o altri metodi naturali.

5. Dove si trovano i punti di pressione o meridiani sul corpo umano

Il corso per imparare a somministrare la digitopressione prevede anche l’insegnamento della mappa dei punti terapeutici sui quali applicare il trattamento. Sebbene in totale i punti di pressione siano diverse centinaia, i più utilizzati sono solo dieci, anche perché soltanto su questi è possibile premere con le dita o i gomiti in maniera efficace.
La pressione esercitata su ciascun meridiano è utile per curare sintomi diversi a seconda della zona del corpo in cui si trova. Ad esempio, il Terzo Occhio si trova sulla fronte e lavorare su di esso consente di ridurre emicrania e sinusite. Per risolvere i problemi di insonnia, i meridiani sui quali esercitare la pressione si trovano nelle vicinanze delle orecchie: lo Shen Men nella fossa triangolare, l’Amnian tra orecchio e mandibola. Vediamo adesso alcuni esempi di applicazione della digitopressione.

6. Curare il dolore alla cervicale utilizzando la digitopressione

I dolori e i fastidi cervicali sono estremamente diffusi e la digitopressione può aiutare a risolverli, anche quando altri metodi si sono rivelati inefficaci. Dato che i dolori alla cervicale derivano sia da cause fisiche, come la cattiva postura, che da cause psichiche, come l’essere sottoposti a lunghi periodi di stress, agire sui canali di pressione e i meridiani risulta essere efficace per ridurre i disturbi. In questo caso, i punti su cui il terapista agisce si trovano nella parte posteriore del collo, dalla base del cranio fino al muscolo trapezio.

7. Come la digitopressione può aiutare risolvere il mal di schiena

Come accade per i dolori alla cervicale e al collo, la cattiva postura può essere causa anche di forte mal di schiena. La pressione esercitata correttamente su punti quali la pianta del piede e il tallone rilassa i muscoli, riduce il dolore e favorisce una sensazione di relax.

8. Utilizzare la digitopressione sulle donne in gravidanza e sui neonati

La digitopressione è una tecnica universale che può essere utilizzata su qualunque individuo. Il corso digitopressione di Fisiotop permette di apprendere come applicare la tecnica anche su soggetti particolarmente delicati. Nel caso delle donne in gravidanza, esse scelgono di utilizzare la digitopressione per risolvere i problemi di nausea, per i quali si agisce con la stimolazione di alcuni punti energetici sul polso. Per quanto riguarda i neonati, invece, la digitopressione si è rivelata particolarmente efficace per risolvere i fastidi dati dalle coliche. In questo caso, le aree specifiche sulle quali esercitare la pressione delle dita, con più delicatezza di quanto si farebbe con un paziente adulto, si trovano sulla pancia, intorno all’ombelico.

9. Corso Terapia manuale e tecniche miotensive, la digitopressione: ideazione e organizzazione

l programma realizzato dall’azienda Fisiotop è incentrato sull’apprendimento delle principali tecniche attraverso cui effettuare la digitopressione e delle posizioni specifiche del corpo sulle quali agire per liberare energia, apportando benefici a livello fisico e psichico. Fisiotop è un’azienda moderna e in continuo aggiornamento, gestita da tre professionisti del settore sportivo e sanitario. Grazie ai loro diversi percorsi di formazione, gli specialisti di Fisiotop sanno venire incontro alle esigenze dei pazienti e degli altri professionisti mettendo in campo le loro conoscenze negli ambiti della fisioterapia, della posturologia e delle scienze motorie. Infatti, Fisiotop ha un’esperienza ormai decennale nel praticare e integrare i benefici di diverse tecniche, tra cui la massofisioterapia e la PNEI.
Attraverso le conoscenze trasmesse con il corso di digitopressione ideato da Fisiotop, specialisti del settore della fisioterapia o di altre discipline simili avranno l’occasione di accrescere le loro abilità, apprendendo le basi teoriche e l’applicazione pratica di una tecnica dalla lunga tradizione e di comprovata efficacia, utilizzata da migliaia di anni in tutto il mondo.

Contattaci per seguire il Corso di terapia manuale e tecniche miotensive MTMT arricchisci la tua professionalità e diventa uno specialista del trattamento delle patologie delle ATM.

Corso singolo MTMT

450
450
  • Singolo corso

Promo 3 corsi

1400
1150
  • HVLA
  • PA
  • MTMT
più scelto

Modalità di pagamento

Per prenotazioni e informazioni veloci contatta direttamente i nostri centri.

Pacchetto 3 corsi

HVLA + PA + MTMT

Corso HVLA

Colonna e articolazioni periferiche

Corso PA

Postural Analysis Test

Corso MTMT

Manuale e tecniche Miotensive

Compila il form se hai bisogno di informazioni, ti ricontatteremo 

X